Quantcast

Tra varchi e controlli, il primo mercato di Fucecchio in zona rossa foto

Tre varchi distinti, controlli sul numero di accessi col conta persone, misurazione della febbre e utilizzo di gel sanificante. E’ iniziato così il mercato settimanale a Fucecchio al tempo del coronavirus, il primo da quando la Toscana è entrata in zona rossa. Un mercato che questa mattina 18 novembre si è svolto dunque nel pieno rispetto della normativa vigente sebbene in forma ridotta, ossia con i banchi dei soli generi alimentari, gli unici consentiti dall’ultimo Dpcm nelle regioni rosse.

Fondamentali, per garantire la massima sicurezza, sono stati il contributo della polizia municipale e del personale del Comune e la collaborazione della Croce Rossa Italiana, presenti in piazza XX settembre per monitorare la situazione e controllare che tutto si svolgesse secondo le disposizioni anti covid.

“Ringraziamo – ha detto il sindaco Alessio Spinelli – i commercianti e gli ambulanti che hanno seguito scrupolosamente tutte le misure previste dal decreto anche se ovviamente siamo dispiaciuti per tutte quelle attività che sono state bloccate. Come ha detto ieri il presidente Mattarella, questo virus ci vorrebbe divisi e in polemica gli uni con gli altri e invece occorre restare uniti per vincere insieme questa battaglia. Un grazie anche alle associazioni di categoria per la loro fondamentale collaborazione, anche se il nostro pensiero più grande adesso è rivolto a tutti gli operatori costretti a sospendere le loro attività, confidando nei veloci ristori promessi dal Governo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.