Un regalo per la scuola, con gli acquisti nei negozi di Castelfranco di Sotto foto

L’associazione Noi di Viale Italia invita a raccogliere gli scontrini degli acquisti fatti nei negozi associati tra il 15 novembre e il 15 gennaio

L’associazione Noi di Viale Italia aps farà una donazione alle scuole di Castelfranco di Sotto. Di quanto sarà, lo decideranno genitori e docenti che per ottenerla, dovranno fare acquisti nei negozi associati del comune.

Nei plessi scolastici dell’istituto comprensivo Leonardo Da Vinci (scuola primaria di via Magenta, secondaria di piazza Mazzini, infanzia di piazza Garibaldi) infatti, si trovano dei contenitori in plexigass che serviranno a raccogliere gli scontrini degli acquisti fatti nei negozi associati tra il 15 novembre e il 15 gennaio 2021. Poi, per una raccolta fino a 500 scontrini o ricevute sarà assegnato un contributo di 300 euro, da 501 a 1000 scontrini 600 euro, da 1001 a 1500 scontrini 800 euro e da 1501 in poi mille euro.

L’iniziativa vuole incentivare gli acquisti a km zero, restituendo qualcosa alla comunità. Il progetto ha il patrocinio del Comune che lo ha considerato una bella idea per promuovere lo shopping locale nel periodo natalizio e un ottimo strumento per sostenere le attività della scuola.

“Un’idea semplice – per il sindaco Gabriele Toti – ma che può essere importante sia per la scuola che per i commercianti in questo particolare momento di emergenza sanitaria. L’associazione ha sempre dimostrato un grande spirito di iniziativa e un’incredibile capacità di coinvolgere le persone a partecipare e unire le forze. A tutti loro va il plauso dell’Amministrazione Comunale. Questo è un progetto che stimola tutti a non fermarsi, non sentirsi soli, anche se le difficoltà non mancano”.

“Mi unisco ai complimenti del sindaco – aggiunge l’assessore allo Sviluppo Economico Ilaria Duranti – e ne approfitto per invitare tutti i cittadini a fare acquisti nei negozi e nelle attività commerciali del territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.