Quantcast

Nasce Fucecchio Turismo: una collaborazione pubblico-privato per promuovere il territorio

Approvato lo statuto dell'associazione: componenti, obiettivi e attività

È composta in parte da operatori del settore turistico e in parte dal comune di Fucecchio che collaboreranno per la promozione e lo sviluppo turistico del territorio: così nasce Fucecchio Turismo.

Lo scopo dell’associazione sarà quello di svolgere un ruolo aggregativo fra partner privati e pubblici contribuendo all’organizzazione e al successo di eventi e attività, favorendo così lo sviluppo qualitativo ed economico del settore turistico di Fucecchio e accrescendo al contempo l’occupazione, la qualità e la professionalità delle strutture ricettive, delle attività e degli operatori turistici.

Lo statuto dell’associazione prevede che sia composta dall’Assemblea generale, costituita da tutti i soci, pubblici e privati, dal Consiglio direttivo, di cui il sindaco e l’assessore al turismo sono componenti di diritto, e poi dal presidente, dal segretario con funzioni di tesoriere ed eventualmente dal revisore dei conti. Le risorse economiche per le attività dell’associazione Fucecchio Turismo arriveranno dalle quote associative annue versate dai soci, dai contributi volontari e da qualsiasi altra entrata che concorra ad incrementare l’attivo. Potranno far parte dell’associazione in qualità di socio le persone fisiche, i titolari di imprese individuali e i rappresentanti di associazioni o società operanti sul territorio comunale di Fucecchio nel settore del turismo.

Si tratta quindi di un’associazione senza scopo di lucro che si pone come obiettivo quello di valorizzare il patrimonio culturale e le attrattive turistiche del comune di Fucecchio, nonché di accrescere la qualità e la professionalità legate al settore turistico e con esse la notorietà e l’immagine stessa della città.

“La costituzione di questa associazione – ha dichiarato l’assessore al turismo Daniele Cei – rappresenta un punto di arrivo ma anche e soprattutto il momento in cui Fucecchio si candida a diventare una località turistica a tutti gli effetti. Possiamo vantare un centro storico in cui si può fare un autentico tuffo nel medioevo e un territorio che può offrire esperienze di turismo uniche, attraverso escursioni a piedi, a cavallo o con i tipici barchini del Padule di Fucecchio, nei sentieri che si sviluppano fra i boschi delle Cerbaie e le vie medievali su cui stiamo continuando ad investire, dalla Francigena alla Romea Strata, fino alla più recente via Medicea. L’obiettivo che ci poniamo è far diventare l’associazione Fucecchio Turismo un punto di riferimento per coordinare le strutture ricettive e il resto delle attività che operano nel settore, per dare vita ad un indotto che garantisca servizi di qualità per chiunque sceglierà di soggiornare a Fucecchio”.

Parte integrante della mission dell’associazione sarà inoltre quella di intrattenere i rapporti con gli enti amministrativi e di controllo dell’Unione dei comuni e della Città Metropolitana di Firenze, a livello regionale, nazionale ed internazionale, per affrontare le problematiche relative al comparto turistico. Le risorse a disposizione saranno investite nella promozione e nello sviluppo del comparto turistico del territorio, pertanto le principali attività svolte dall’associazione saranno l’ideazione, lo sviluppo e la realizzazione di iniziative ed eventi in ambito turistico, commerciale, aziendale, culturale, eno-gastronomico, musicale, sportivo e del tempo libero, di cui curerà la pubblicità e la comunicazione, ma anche la partecipazione alle principali manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali di settore, l’organizzazione di congressi, workshop, meeting, seminari, consulenze e corsi di formazione, ed infine l’ideazione di soluzioni finalizzate ad ottenere una risposta positiva da parte dell’utenza turistica garantendo una migliore accoglienza e professionalità sul territorio.

La costituzione e lo statuto dell’associazione Fucecchio Turismo sono stati approvati nell’ultimo consiglio comunale con 14 voti favorevoli (Partito Democratico, Orgoglio Fucecchiese, Movimento 5 Stelle, Forza Italia) e tre astensioni (Lega Salvini).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.