Poste, torna in funzione lo sportello di San Miniato Basso

Fuori uso da febbraio, era stato oggetto di molte proteste

“Da stamattina è nuovamente funzionante lo sportello Postamat della filiale di Poste italiane a San Miniato Basso”. È di poche righe l’annuncio del sindaco Simone Giglioli, ma molto significative per i molti abitanti della frazione di San Miniato. Dopo il colpo di una banda di malviventi allo sportello delle poste a febbraio, il servizio è tornato a funzionare solo oggi (giovedì 3 dicembre).

In questi mesi il disagio non è certo stato trascurabile: tra le proteste dei cittadini e le complicazioni dovute alla restrizione degli spostamenti per il lockdown il sindaco Giglioli era arrivato al punto di scrivere una lettera a Poste italiane per sollecitare un celere ripristino.

Dopo l’esitazione di Poste, però, la buona notizia è arrivata pochi giorni dopo quella del ripristino dell’Atm di Santa Croce sull’Arno, anche quello oggetto di un maxi prelievo da 30mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.