Giornata del Dono, a Pontedera gli amministratori danno il sangue

“Questa iniziativa è ancora più importante in un momento come questo che ci vede tutti impegnati nella lotta alla pandemia e la donazione può essere ancora più utile. Ringrazio tutti i partecipanti, le associazioni di volontariato e gli operatori del centro trasfusionale che svolgono questa preziosa attività”. Lo ha detto il vicesindaco di Pontedera Alessandro Puccinelli che, insieme ad altri amministratori comunali, assessori e consiglieri presenti e delle passate legislature, si è ritrovato per donare il sangue all’ospedale Lotti di Pontedera.

In occasione della giornata del Dono, oggi 10 dicembre, sono stati infatti diversi gli amministratori cittadini che hanno voluto dimostrare la propria disponibilità all’iniziativa organizzata dalle due associazioni di donatori Fratres e Avis con la collaborazione del Comune, della Pubblica Assistenza e della Misericordia e il sostegno del centro trasfusionale del Lotti.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.