Buoni spesa, avviso per i commercianti di San Miniato

Il Comune di San Miniato ha pubblicato il nuovo avviso pubblico riservato agli esercizi commerciali per l’accettazione dei buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità come i farmaci. Sono 148mila euro i finanziamenti che il Governo ha stanziato per l’erogazione dei bonus alimentari da parte del Comune.

“Abbiamo già iniziato – spiega l’assessore Elisa Montanelli – a raccogliere le domande da parte di coloro che ne hanno bisogno, adesso è il momento di raccogliere l’elenco di tutte quelle attività di beni di prima necessità (in cui possono essere spesi i buoni) che desiderano dare la propria disponibilità”. I buoni non saranno cartacei come la volta scorsa, ma digitali: il cittadino avrà a disposizione un vero e proprio borsellino elettronico, associato al proprio codice fiscale, contenente il credito riconosciuto. Per utilizzarlo, il Comune invierà al beneficiario un Sms con l’indicazione dell’importo complessivo e un codice Pin associato da utilizzare negli esercizi commerciali aderenti. Con ogni acquisto verrà scalato l’importo dal credito del borsellino, fino ad esaurimento.

Anche per quanto riguarda gli esercenti, l’iscrizione sarà digitale. Per iscriversi i negozianti non hanno scadenze. “Al contrario delle domande per la richiesta di bonus alimentari, gli esercenti possono presentare la loro adesione senza che vi sia un limite temporale. Ovviamente ci auguriamo di avere adesioni massicce sia dai negozi al dettaglio, sia dalla grande distribuzione, in tempi veloci, in modo da offrire ai cittadini che in questo momento sono in maggiore difficoltà, un’ampia scelta dei prodotti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.