Nuovi assunti nella polizia municipale dell’Unione, 2 a Fucecchio

“Un momento importante nella vita di questa Unione dei Comuni, che anche in questo modo potenzia i servizi dedicati ai cittadini”. Così Paolo Masetti, sindaco di Montelupo Fiorentino delegato per l’Unione dei comuni alla polizia municipale, oggi 23 dicembre ha presentato 17 nuovi agenti inseriti nell’organico della Municipale per l’Unione dei Comuni del Circondario dell’Empolese Valdelsa: 11 nuovi agenti, 4 agenti a tempo determinato e 2 ufficiali.

“La parte tecnica amministrativa – spiega Masetti -, politica e la polizia municipale sono tutti nella stessa squadra per migliorare la vita cittadina”. Presente anche Alessio Falorni, sindaco di Castelfiorentino e presidente dell’Unione, che ribadisce l’importanza di questo risultato: “In questo nuovo mandato è racchiuso quanto i sindaci dell’Empolese Valdelsa credano in questo corpo”.

I nuovi agenti sono 11, di età tra i 28 e i 45 anni, 4 agenti a tempo determinato e 2 ufficiali, che sono già stati divisi sul territorio a seconda delle esigenze e dei pensionamenti avvenuti recentemente: 2 agenti a Castelfiorentino, 1 a Montaione, 1 a Certaldo, 1 a Montespertoli, 1 agente e 1 ufficiale a Montelupo, 1 agente e 1 ufficiale a Fucecchio e 3 agenti a Empoli. Oltre ai 4 a tempo determinato.

“Siamo orgogliosi di questo traguardo, che porta forze nuove nelle città, al servizio del cittadino, in modo efficiente”, spiega il comandante Massimo Luschi, che ha ricordato le manifestazioni sindacali di un anno e mezzo fa con richieste importanti da parte della polizia municipale, che oggi vede una bella e concreta risposta con queste nuove assunzioni. “E nel futuro l’organico verrà ancora potenziato: anche nel 2021 quasi sicuramente aggiungeremo 6 o 7 persone tra agenti e ufficiali direttamente da questa graduatoria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.