La casa di riposo Meacci è Covid free: vaccinati i 22 ospiti foto

Mai nessun caso dall’inizio dell’epidemia nell'Rsa

Sono stati vaccinati contro il Covid-19 oggi, 30 dicembre, tutti i 22 ospiti della casa di riposo Meacci di Santa Croce sull’Arno. Con il vaccino si accenda la speranza di tornare a una vita normale il prima possibile.

Un giorno che sicuramente rimarrà nella storia per la struttura, che comunque aveva gestito al meglio la pandemia al suo interno, rispettando tutti i protocolli e non facendo mai entrare il virus. Dall’inizio della pandemia, infatti, nessuno degli ospiti era mai risultato positivo al Covid-19, né durante la prima ondata né durante la seconda.

“Brividi e commozione – questo il commento della sindaca Giulia Deidda – Gli ospiti della nostra casa di riposo Meacci sono stati vaccinati. Le prime dosi dell’area di competenza della nostra Società della Salute sono arrivate proprio qui, a Santa Croce sull’Arno, a proteggere per sempre i 22 ospiti della nostra Rsa, che dopo la prima ondata e anche durante questa seconda è risultata covid-free. Questo momento entra nella storia della nostra cittadina e che racconteremo a chi verrà dopo di noi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.