Santa Maria a Monte, scuole più sicure dopo la pausa natalizia foto

Imbiancate le aule e modificati alcuni spazi per limitare i contatti. Parrella: “Altri interventi in corso”

Aule imbiancate e spazi più sicuri nelle scuole di Santa Maria a Monte: si sono conclusi i lavori che, approfittando della pausa natalizia, sono stati effettuati su alcune scuole del territorio comunale. Al rientro, insegnanti e alunni troveranno dei locali più funzionali alla didattica in tempo di Covid.

Non soltanto le aule delle elementari di Ponticelli e Montecalvoli sono state imbiancate, ma “In ottemperanza alla normativa Covid – ha spiegato Manuela Del Grande, vicesindaco e assessore alla scuola -, si è lavorato ad una modifica degli spazi interni allo scopo di dare maggior sicurezza alla scuola materna di Cerretti in modo da limitare le occasioni di contatto tra bambini e docenti non appartenenti alle stesse sezioni”.

In totale gli interventi, necessari a causa dell’emergenza sanitaria, hanno avuto un costo di circa 30mila euro. “La nostra amministrazione – ha detto il sindaco Ilaria Parrella – da sempre riserva particolare attenzione ai ragazzi, e lavora assiduamente per rendere più funzionali, sicure e confortevoli le scuole. Sono infatti in corso e in programma ulteriori importanti lavori di efficientamento energetico su vari plessi del territorio sulla falsa riga di quelli svolti durante l’estate presso la scuola elementare di Montecalvoli e che hanno avuto un costo di oltre 230mila euro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.