I cipressini di Natale si possono restituire: saranno piantati nei vicoli carbonari foto

L’assessore Montanelli: “Se il numero lo consente, sostituiranno le piante cadute”

Hanno decorato le porte dei negozi e delle abitazioni per le feste di Natale e ora saranno piantati nei vicoli carbonari. Sabato 16 e domenica 17 gennaio (fino alle 12) sarà possibile restituire i cipressini natalizi acquistati per addobbare il centro storico. L’iniziativa nasce da un’idea del Centro commerciale naturale di San Miniato che, nel mese di dicembre, ha provveduto ad acquistare circa cento piccoli alberi.

“Chi non può piantarlo o non sa dove farlo – spiega Edi Gori, presidente del CCN di San Miniato -, può riconsegnarlo a noi il prossimo weekend, nei due punti che abbiamo allestito all’interno del centro storico (in Piazza Buonaparte nei pressi del Nuove Emporio oppure alla Loggetta del Fondo in via Conti). Sono soddisfatta del successo che ha riscontrato questa iniziativa e spero che ci siano molte restituzioni perché abbiamo un ulteriore progetto da realizzare con questi giovani alberi: grazie alla collaborazione dell’associazione Moti Carbonari, sarà possibile mettere a dimora queste piante nei vicoli, rendendo questo luoghi magici ancora più suggestivi”.

“Siamo molto felici che, oltre alle attività commerciali, abbiano aderito all’iniziativa anche molti cittadini – spiega l’assessore al commercio Elisa Montanelli -. È stata un’iniziativa che ci ha permesso di rendere l’atmosfera natalizia più calda e accogliente, in un momento non semplice per tutta la nostra comunità. Sulla base del numero di alberi che saranno restituiti, abbiamo già pensato ad altre zone dove potrebbero essere messi, un modo per sostituire piante cadute o che non ci sono più. L’amministrazione comunale ha accolto con entusiasmo un’iniziativa che nasce dal commercio e va a vantaggio dell’ambiente, a dimostrazione di quanto sia importante la collaborazione verso un obiettivo comune che va a beneficio di tutta la nostra città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.