Quantcast

Lavori Acque a Empoli: alcune strade senza erogazione

Intanto riapre il PuntoAcque anche il venerdì e il sabato

Per lavori sulla rete idrica nel comune di Empoli, lunedì 25 gennaio dalle 8,30 alle 14 sarà sospesa l’erogazione idrica nelle vie Alfieri, Machiavelli, Foscolo e Nievo (solo al numero civico 42).

Al ripristino del servizio si verificheranno temporanei fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a esaurirsi in breve tempo. In caso di pioggia l’intervento sarà rimandato al giorno successivo con le stesse modalità orarie. Per informazioni è attivo il numero verde 800 983 389.

Intanto, da oggi (22 gennaio) riapre il PuntoAcque di Empoli anche di venerdì e sabato, per svolgere pratiche e per avere informazioni di natura commerciale sul servizio idrico. Da questa settimana, infatti, gli uffici al pubblico di piazza Guerra torneranno a essere accessibili dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 16,30, e il sabato dalle 8,30 alle 12,30.

Una novità che riporta le lancette indietro, a prima dell’emergenza Covid, per venire incontro alle esigenze degli utenti che talvolta, nel fine settimana, hanno più tempo da dedicare alle proprie utenze domestiche. La decisione di limitare le aperture al pubblico era motivata dalla necessità di ridurre gli spostamenti e i contatti interpersonali, a tutela sia dei cittadini, sia degli addetti allo sportello. In questo senso, rimangono inalterate le misure preventive a tutela della salute, come la costante sanificazione dei locali e l’accesso agli uffici solo su appuntamento.

Per prenotare, basta accedere alla sezione “Uffici al pubblico” sul sito www.acque.net o telefonare al call center commerciale (800 982 982 da fisso, 050 843 843 da cellulare): in questo modo, l’utente potrà recarsi al PuntoAcque quando sarà il proprio turno, il giorno concordato e all’orario stabilito, senza fare code.

La riapertura al pubblico nella parte finale della settimana rappresenta un altro passo verso il graduale ritorno alla normalità, in attesa che sia possibile riaprire anche gli uffici di Castelfiorentino, che restano ancora temporaneamente chiusi.

Un’alternativa ancora più comoda rispetto all’appuntamento dal vivo presso una delle sedi di Acque è quella della videochiamata, attraverso la quale gli stessi operatori del PuntoAcque possono interagire online con l’utente. Il tutto attraverso un pc o uno smartphone, utilizzando alcuni tra i più diffusi sistemi di video-contatto (Google Meet, Microsoft Teams, Skype, Zoom, etc.). La videochiamata consente inoltre di poter prendere visione in tempo reale della documentazione per completare una pratica. Per ulteriori informazioni e per prenotare un appuntamento c’è la pagina www.acque.net/videochiamata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.