Mareggiate e vento, codice giallo in Toscana

Domani, venerdì 29 gennaio

Domani, venerdì 29 gennaio, una perturbazione interesserà l’Italia portando un flusso di umidità e temperature più miti. La Sala operativa unificata permanente della Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per mareggiate e vento che interesserà la costa centrale della regione e le isole dell’Arcipelago. Il codice giallo è valido dalle ore 10 fino alla mezzanotte di domani.

Previsto per domani un rinforzo dei venti da ovest, sud-ovest; forti raffiche sul litorale a sud di Livorno e sull’Arcipelago (Elba, Capraia e Gorgona). Raffiche localmente forti anche sulle zone collinari centro-meridionali e sulle zone sottovento all’Appennino; raffiche tese in pianura. Mare agitato a nord dell’Elba, molto mosso a sud.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, all’indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.