Quantcast

Dalle aule al digitale, Fratres Fucecchio promuove la donazione di sangue online

L’incontro con i ragazzi del Checchi in videoconferenza

Con la pandemia, ormai è chiaro, le possibilità di ritrovarsi e organizzare eventi sono quasi azzerate. Questo vale anche per gli eventi di promozione della donazione di sangue: per questo il gruppo Fratres di Fucecchio ha deciso di adottare i nuovi strumenti digitali per il consueto convegno nelle scuole. Una videoconferenza con oltre 100 ragazzi che affianca i metodi più tradizionali, ossia la chiamata diretta, l’email o l’Sms.

Si è tenuto nei giorni scorsi l’incontro in videoconferena con le classi terza, quarta e quinta di tre sedi dell’istituto Checchi. Tra i relatori alcuni volontari dell’associazione fucecchiese e, per la parte scientifica, è intervenuta la Antonella Bertelli, già responsabile servizio trasfusionale dell’ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze e attuale consulente sanitario della Fratres regionale Toscana, che in modo molto semplice hanno dato tutte le informazioni sul dono del sangue, sulle caratteristiche della donazione, su quali siano le attività principali del Gruppo Fratres e quali scopi si prefigga come associazione di volontariato no profit.

“Ringraziamo – dicono dall’associazione – tutti i ragazzi partecipanti, nella speranza che tanti di loro vorranno cimentarsi nel nobile gesto della donazione del sangue, la dottoressa Bertelli per la sua professionalità e chiarezza espositiva, nonché i docenti e la dirigente scolastica Genny Pellitteri che con la loro disponibilità e impegno hanno contribuito ad un così soddisfacente esito dell’iniziativa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.