Due ventilatori portatili, il dono del Rotary al Lotti di Pontedera

Oggi (30 marzo) all’ospedale Lotti il Rotary Club di Pontedera, presieduto da Fabio Volpi, ha donato al pronto soccorso due ventilatori portatili di ultima generazione.

“Sono commossa e ringrazio il Rotary per questo prezioso regalo – ha sottolineato Laura Spisni, direttore del pronto soccorso – che ci permetterà di assistere i nostri pazienti con maggiore sicurezza. Questi strumenti, viste le piccole dimensioni ma con la stessa efficacia, saranno un supporto in più per tutti coloro che presentano disturbi respiratori e che attendono il trasferimento in altro reparto”.

Oltre ai rappresentanti del Rotary Club erano presenti anche il direttore dell’ospedale, Luca Nardi che ha ricordato come il Club sia sempre stato a fianco dell’ospedale in particolare in questo ultimo e difficile anno per tutti e che i ventilatori donati sono due piccole perle che si aggiungono alla strumentazione già in possesso dei sanitari.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.