Quantcast

Controlli a Pasqua e Pasquetta, sanzionate e chiuse due attività etniche a Pontedera

Multato e chiuso per la seconda volta anche un locale che somministrava all’interno e oltre l’orario consentito

Multa e chiusura per due attività etiche aperte nel giorno di Pasquetta nonostante il divieto e seconda sanzione e chiusura per un locale che il giorno prima di Pasqua somministrava al suo interno e oltre gli orari di chiusura: multati anche tutti i clienti. È questo il bilancio del fine settimana di controlli intensificati da parte della polzia locale e della polizia di Stato del comando di Pontedera.

La polizia locale dell’Unione Valdera insieme alla polizia di Stato ha messo in campo più pattuglie per evitare assembramenti durante le feste. I controlli hanno riguardato le zone di maggior assembramento come i parchi e l’area della stazione. Soprattutto la zona stazione è stata oggetto di ripetuti controlli e durante il giorno di Pasquetta due attività sono state sanzionate e chiuse perché trovate aperte.

Sorvegliati speciali anche i giardini pubblici per evitare assembramenti come accaduto nei giorni precedenti. Nell’arco del weekend, sabato 3 aprile, è stato controllato e sanzionato anche un locale che serviva i clienti all’interno e oltre l’orario consentito. Dai controlli è seguita la seconda chiusura per il locale e la multa per tutti gli avventori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.