Quantcast

Approfondimento sul 25 Aprile, la Lega San Miniato organizza il convegno

“Per celebrare questi eventi fondamentali per l’evoluzione democratica dell’Italia”

“La data del 25 aprile 1945 che segna la fine del secondo conflitto mondiale nel nostro Paese è una ricorrenza particolarmente celebrata in Italia. Una data importante che non può esaurirsi solo in un rituale giorno di festa, ma, per il rilievo che ha comportato per la storia avvenire del nostro Paese, merita un approfondimento e una sottolineatura dei molteplici soggetti che ottanta anni fa si opposero all’esercito germanico e ai suoi alleati italiani”. Così la Lega di San Miniato spiega il perché del convegno “25 Aprile 1945 – 18 Aprile 1948 il cammino della libertà”, organizzato dalla sezione in programma per il 24 aprile.

L’incontro si svolgerà alle 18 in videoconferenza e il relatore sarà Eugenio Capozzi, professore ordinario di storia contemporanea all’università degli studi di Napoli Suor Orsola Benincasa. “Abbiamo ritenuto di organizzare un incontro di approfondimento – spiegano dal partito di Matteo Salvini – per celebrare questi eventi che risultarono fondamentali per la evoluzione democratica dell’Italia”.

“Una data quella del 25 Aprile 1945 – dicono dalla Lega – che aprì all’Italia la porta della libertà e della democrazia. Uno status che fu consolidato e reso definitivo in successivi eventi che culminarono nelle determinanti elezioni politiche che si tennero in Italia il 18 aprile del 1948. Elezioni che videro le forze politiche liberali e filooccidentali che guardavano agli Stati Uniti d’America prevalere sul blocco popolare che aveva come riferimento ideologico e non solo la Russia stalinista”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.