Quantcast

Fino a mille euro per ciascuna attività, via alle domande per i contributi a Montopoli

Capecchi: “In futuro altre misure sui tributi”

C’è tempo fino a venerdì 21 maggio per fare domanda di partecipazione per il bando pubblicato dal comune di Montopoli in Valdarno per l’erogazione di un contributo a fondo perduto dedicato alle attività commerciali danneggiate dalla crisi sanitaria. Le risorse stanziate, pari a 44mila euro, saranno distribuite sulla base dei criteri specificati nel bando e fino a mille euro per ciascuna attività.

“È una misura importante e necessaria per sostenere il rilancio delle nostre attività commerciali – spiega il sindaco Giovanni Capecchi – al bando potranno fare domanda numerose tipologie di attività: somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, commercio in sede fissa o su area pubblica, edicole, distributori di carburante, artigianato di servizio alla persona, attività ricettive alberghiere ed extralberghiere, agriturismi, agenzie di viaggio e palestre”.
Sulla base delle modalità di esercizio dell’attività stessa, il bando prevede alcuni requisiti necessari per poter accedere al contributo che, in ogni caso, sarà erogato soltanto a fronte di una perdita di fatturato di almeno il 30 percento nel periodo gennaio-dicembre 2020 rispetto a gennaio-dicembre 2019.

“L’impegno dell’amministrazione verso le attività non è mancato e non mancherà in futuro – conclude il sindaco Capecchi – prossimamente, saranno varate anche altre misure sui tributi per dar vita a una ‘manovra economica’ per il 2021”.

“Il pacchetto finanziario messo in campo ci permette di dare respiro al nostro tessuto economico –commenta Valerio Martinelli, assessore alle attività produttive –, con un occhio particolare alle micro-imprese, la spina dorsale del nostro territorio. Inoltre, anche gli operatori che hanno iniziato una nuova attività o sono subentrati ad attività già avviate nel 2020 potranno fare richiesta di questo contributo”.

Per consultare tutti i requisiti di partecipazione e i motivi di esclusione, si può consultare il testo integrale del bando riportato sul sito del comune di Montopoli. “Ci tengo a ringraziare le associazioni di categoria, i capigruppo e i consiglieri comunali con i quali abbiamo condiviso un percorso concertato e collaborativo per dar vita a questa misura – conclude Martinelli – il gioco di squadra, in un periodo così difficile e complesso, può essere davvero decisivo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.