Quantcast

Cattaneo, nuovo laboratorio pronto all’uso: domani l’inaugurazione foto

L’investimento da 120mila euro della Stazione sperimentale per l’industria delle pelli

Che ci sarebbe stata un’inaugurazione era stato annunciato, ma l’andamento altalenante della pandemia rendeva impossibile stabilire un orizzonte temporale. Oggi, però, per il nuovo laboratorio di analisi chimica dell’istituto tecnico Cattaneo di San Miniato c’è una data: domani, 23 aprile, insieme alla Stazione sperimentale per l’industria delle pelli e delle materie concianti i nuovi macchinari saranno inaugurati.

Si tratta di un investimento da 120mila euro della Stazione sperimentale al servizio delle esigente della scuola: in cambio, ci sarà un ritorno in termini di tecnici competenti e preparati, già abituati al lavoro pratico. Un investimento a lungo termine, insomma, per puntare ancora sulla ricerca e sulla tecnologia.

Pelli e cuoio ma non solo: le macchine del laboratorio, infatti, sono versatili e si prestano anche all’analisi delle acque, dei terreni, fino a tutto il settore alimentare. È il terzo laboratorio per l’istituto ed è rigorosamente accessibile a tutti, con postazioni di lavoro regolabili in altezza. Qui i dettagli dei macchinari e dei progetti per cui saranno utilizzati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.