Quantcast

Padule di Fucecchio, dal 9 maggio ripartono le visite guidate

Appena le norme sul coprifuoco lo consentiranno, partiranno anche le escursioni notturne

Dopo la pausa forzata nei mesi di marzo e aprile, da domenica 9 maggio parte il calendario delle visite guidate organizzate dal Centro Rdp Padule di Fucecchio nell’area umida e negli ambienti naturali vicini.

Nella fase di uscita dal lockdown le escursioni sul territorio diventano più che mai una risorsa fondamentale per consentire a tutti gli interessati di riprendere gradualmente e consapevolmente il contatto con la natura. Il Centro, all’insegna della massima tutela della salute pubblica e della sicurezza per operatori e utenti, seguirà totalmente le linee di indirizzo della regione Toscana per la conduzione delle visite guidate.

Alcune semplici precauzioni consentiranno una visita serena: la misurazione o autocertificazione della temperatura, il mantenimento della distanza interpersonale, l’utilizzo della mascherina e del gel sanificante. Le visite guidate partono domenica 9 maggio con una bella passeggiata, adatta veramente a tutti, sul percorso naturalistico de Le Morette ed attività di birdwatching nell’area protetta (richiesto il binocolo).

Seguiranno altre visite in area di grande interesse naturalistico: il Laghetto di Sibolla, il Colle di Monsummano, il percorso dei mulini e il Barco Reale sul Montalbano, i pascoli di Croce a Veglia nella Svizzera Pesciatina. Il sabato mattina sarà dedicato alle Cicogne bianche: invece di un vero e proprio “Giorno della cicogna”, gli interessati potranno visitare in piccoli gruppi, a distanza di sicurezza e usando il proprio binocolo, alcuni nidi del territorio.
Appena le regole sul coprifuoco lo consentiranno, saranno attivate anche le visite “Il Padule di notte”: al tramonto (e oltre) nell’area della Riserva Naturale de Le Morette, con soste finale per l’ascolto dei rapaci notturni nel bosco. Le visite, aperte a tutti ma a numero chiuso, sono sempre condotte da una guida ambientale escursionistica qualificata e di solito è prevista una piccola quota di partecipazione.

Per partecipare è sempre necessaria la prenotazione, entro il venerdì, inviando una mail a fucecchio@zoneumidetoscane.it con nome, numero dei partecipanti ed un recapito telefonico per eventuali comunicazioni. Il calendario completo delle escursioni e la descrizione in dettaglio delle singole visite (con modalità di adesione, difficoltà e attrezzature richieste), saranno disponibili sulla pagina web del Centro www.paduledifucecchio.eu

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.