Quantcast

Giornata mondiale della Croce Rossa, a Castelfranco si illumina di rosso il ponte sull’Arno

Nei giorni scorsi, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa che si celebra oggi (8 maggio), una delegazione del comitato di Castelfranco, guidata dal presidente Paolo Spagli, ha consegnato la propria bandiera al Comune che l’ha esposta in questi giorni nell’ufficio del sindaco.

La data odierna coincide con la nascita del fondatore del movimento, Henry Dunant: “La bandiera custodita nella sede comunale – spiega il sindaco Toti – è il simbolo della dimostrazione di presenza di Croce Rossa dove sorge la necessità di aiuto: un bisogno a cui corrisponde la attività dei volontari. Serve inoltre a sottolineare il ruolo ausiliario che Croce Rossa svolge rispetto agli enti pubblici, che nel nostro paese trova formale riconoscimento anche nel codice di Protezione civile, il quale puntualmente assegna a Cri la funzione di struttura operativa del sistema nazionale”.

Proprio in occasione della giornata dell’8 maggio è stata illuminata con un coloro rosso la fontana che si trova in prossimità del ponte sull’Arno. È un modo per richiamare in maniera diretta e  immediata la ricorrenza ed il valore che rappresenta.

“Voglio ancora evidenziare il grande servizio che i volontari impegnati nelle varie associazioni svolgono a favore degli altri – conclude Toti – Lo abbiamo visto nel periodo della pandemia e in tante altre occasioni. Grazie a tutti per l’opera importante e concreta di solidarietà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.