Quantcast

Identità digitale, il servizio del comune di Fucecchio per attivare lo Spid

Il sistema per accedere a tutti i servizi della pubblica amministrazione

Da martedì prossimo (18 maggio) all’Urp del comune di Fucecchio sarà attivo un nuovo servizio di rilascio gratuito di Spid, l’identità digitale. Spid è il Sistema pubblico di identità digitale che permette di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione. Semplice e sicuro, si può utilizzare da qualsiasi dispositivo (computer, tablet e smartphone) ogni volta che, su un sito o un’app di servizi, si trova il pulsante “Entra con SPID” (vedi tutti i servizi www.spid.gov.it/servizi).

“Il tema della trasformazione digitale – spiega l’assessore all’innovazione tecnologica Daniele Cei – sta particolarmente a cuore alla nostra amministrazione, perché siamo consapevoli del fatto che i servizi che stiamo attivando snelliranno le procedure e ridurranno sensibilmente i tempi di attesa. Vogliamo che il comune di Fucecchio diventi sempre più smart, che sia veramente a misura dei cittadini di oggi e di domani”.

Grazie ad una convenzione che la regione Toscana ha stipulato con Lepida Scpa (uno dei gestori di identità accreditati), è possibile rivolgersi al Comune nel caso si abbia bisogno di completa assistenza nel rilascio di Spid oppure se si deve completare la procedura di rilascio con il riconoscimento diretto dopo aver fatto, in maniera autonoma, la pre-registrazione on line a su id.lepida.it

Il servizio del Comune di Fucecchio è gratuito e si svolge su appuntamento telefonando allo 0571 268.257 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 18, oppure scrivendo a urp@comune.fucecchio.fi.it

Spid può essere attivato da tutte le persone maggiorenni in possesso di un documento di riconoscimento italiano e di una tessera sanitaria in corso di validità. Per richiederlo sono necessari un indirizzo e-mail personale (che sarà utilizzato come nome utente), il numero di telefono del proprio cellulare, un documento di identità valido (carta di identità, passaporto o patente) e la tessera sanitaria con il codice fiscale

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.