Quantcast

Tre tastiere e una pedana musicali all’istituto comprensivo Montanelli Petrarca: il dono dal gruppo In giro di Do foto

La vicesindaco Emma Donnini: “Che sia di buon auspicio per il prossimo anno scolastico”

La musica come elemento fondamentale per lo sviluppo degli adolescenti. È proprio in quest’ottica che il gruppo artistico In Giro di Do ha donato all’istituto comprensivo Montanelli-Petrarca tre tastiere e una pedana musicali per un progetto di potenziamento delle aule di musica. La consegna è avvenuta ieri (lunedì 24 maggio), alla presenza della dirigente scolastica Marinella Pascale, del professore Vincenzo Iacobelli e della vicesindaco Emma Donnini, che hanno ricevuto la donazione da parte di Salvatore Lupinu e Samantha Giannotti in rappresentanza del gruppo musicale.

“Rivolgo un grande ringraziamento all’associazione – commenta la dirigente scolastica Marinella Pascale – perché ci fa particolarmente piacere quando nascono queste sinergie. La nostra scuola è aperta al territorio, in uno scambio che porti arricchimento alle nostre allieve e ai nostri allievi”. L’associazione, tra l’altro, ha espresso, tramite Giosuè Cino, il proprio desiderio di proseguire questa collaborazione per allestire, appena sarà possibile, spettacoli musicali e teatrali. “La speranza – prosegue la vicesindaco Emma Donnini – è che questo bellissimo gesto sia di buon auspicio per il prossimo anno scolastico, che cercheremo di dedicare alla creatività, alla musica e al teatro. Abbiamo davvero tutti un gran bisogno di sognare”.

Il gruppo artistico In giro di Do, nato nel 2014, è un gruppo polivalente composto da artisti non professionisti (cantanti, ballerini, attori) che lega l’attività artistica a progetti sociali. Il gruppo dispone sia degli elementi artistici e tecnici necessari a realizzare spettacoli propri, sia delle conoscenze e dei processi metodologici utili a formare futuri attori e creatori di teatro. Le esibizioni sono interamente gratuite e l’incasso degli spettacoli viene devoluto ad associazioni, enti o persone che necessitano di sostegno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.