Quantcast

Gasperini è il garante della disabilità del Comune di Fucecchio

a lui si potranno rivolgere i cittadini perle difficoltà che i diversamente abili incontrano

Una nuova figura a tutela dei diritti dei disabili è stata recentemente istituita dal Comune di Fucecchio: il garante della Disabilità. A ricoprirla è stato chiamato, a seguito di un avviso pubblico, Mariano Gasperini, persona esperta sulle problematiche da risolvere per migliorare le condizioni di persone disabili all’interno della comunità anche per aver ricoperto diversi ruoli all’interno di associazioni del settore.

A partire dalla prossima settimana tutti i cittadini di Fucecchio potranno rivolgersi al Garante per avere informazioni e per muovere richieste inerenti i diritti dei disabili anche con riferimento al superamento delle barriere architettoniche. L’obiettivo è duplice, affrontare e risolvere problemi personali che possono affliggere le persone disabili e allo stesso tempo creare una società più inclusiva e rispettosa delle diversità.

Il Garante per la Disabilità, a partire dal 9 giugno, riceverà i cittadini tutti i mercoledì dalle 10,30 alle 12 nel palazzo comunale. Per informazioni è possibile scrivere a garantedisabili@comune.fucecchio.fi.it.
Ricordiamo che il Garante affiancherà il sindaco e l’amministrazione comunale con l’obiettivo di favorire l’attuazione di politiche in favore delle persone disabili e promuovere la piena realizzazione dei loro diritti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.