Quantcast

Il centro storico di San Miniato chiude alle auto: tre sere a settimana fino a settembre per ripartire

In cantiere iniziative per rilanciare il commercio e riportare i visitatori sotto la Rocca: l’accordo con Confesercenti e Ccn

Prosegue il progetto delle chiusure alle auto del centro storico di San Miniato per favorire i pubblici esercizi. Un nuovo accordo è stato raggiunto fra Confesercenti Toscana Nord, il Centro commerciale naturale e il Comune per un calendario di chiusure previste da martedì 15 giugno.

“I giorni che abbiamo condiviso con l’amministrazione comunale – spiegano il coordinatore Valdera Cuoio dell’associazione Claudio Del Sarto e la presidente del Centro commerciale naturale Edi Gori -, che ringraziamo ancora una volta per la disponibilità e la comprensione delle esigenze delle attività commerciali, saranno il martedì, il venerdì e il sabato dalle 19,30 a mezzanotte. La misura sarà attiva fino al fine settimana del 10 e 11 settembre.

Inoltre – aggiungono Gori e Del Sarto -, abbiamo illustrato al Comune alcune delle nostre idee a cui stiamo lavorando per animare il centro storico soprattutto nei giorni di martedì, ovviamente nel pieno rispetto dei protocolli covid ancora in vigore. Obiettivo riproporre uno storico format estivo dei ‘martedì del centro storico’ che gli anni passati aveva ricevuto sempre grandi consensi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.