Quantcast

Al presidio distrettuale del Cep di Pisa i nuovi ambulatori della medicina legale

I nuovi spazi presentati stamattina (11 giugno) all'Associazione nazionale mutilati e invalidi civili

Più informazioni su

L’azienda Usl Toscana nord ovest ha presentato stamattina (11 giugno) all’Associazione nazionale mutilati e invalidi civili di Pisa, i nuovi ambulatori della medicina legale che si trovano nella nuova sede del presidio distrettuale del Cep, al terzo piano del palazzo della Misericordia e Crocione, in via Gentile da Fabriano.

Tutte le attività della medicina legale sono state riunite in un unico luogo, mentre fino a poche settimane fa erano sparse in sedi diverse. “Il trasferimento era molto atteso – ha detto Stefano Lelli, direttore della struttura – la nuova sede è più funzionale sia per i cittadini che ne devono usufruire, sia per gli operatori che vi lavorano, con spazi più ampi e confortevoli”.

Apprezzamento per la nuova sede è stato espresso da Annalisa Cecchetti, presidente dell’Associazione nazionale mutilati e invalidi civili di Pisa, che ha evidenziato come la struttura e il parcheggio, grazie anche agli ascensori di cui uno dedicato ai pazienti barellati, siano privi di barriere architettoniche.

Il distretto del Cep si è trasferito in via Gentile da Fabriano nel settembre 2020.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.