Quantcast

Salviamo i boschi di Orentano e Villa Campanile: domani la giornata di raccolta dei rifiuti abbandonati

L’iniziativa del Comune con le associazioni: “Un segnale di civiltà a chi non ha rispetto per il bene comune”.

Un’occasione per dire “no” all’abbandono indiscriminato dei rifiuti e fare qualcosa di concreto per la tutela dell’ambiente. Domani (sabato 19 giugno) è in programma la giornata di raccolta Salviamo i boschi delle Cerbaie, un’iniziativa organizzata dal comune di Castelfranco di Sotto in collaborazione con le associazione delle frazioni.

Cittadini di ogni età si rimboccheranno le maniche per rendere più bello e pulito il paesaggio. I volontari, armati di buona volontà, si riuniranno a Orentano in un’iniziativa che vedrà cittadinanza e associazioni unite per lanciare un segnale positivo in difesa del decoro boschivo. È infatti con l’obiettivo di rappresentare la voglia di vedere le strade e i boschi nel loro splendore e non soffocati dal degrado dei rifiuti abbandonati che le associazioni delle frazioni di Orentano e Villa Campanile hanno organizzato questa giornata ecologica aperta a tutti.

Questo appuntamento non rappresenta un evento isolato, ma fa parte di un percorso più ampio di sensibilizzazione alle tematiche ambientali, affrontato dal mondo associativo insieme al comune di Castelfranco di Sotto. “Le giornate di raccolta dei rifiuti si erano interrotte a causa della pandemia – ha commentato il sindaco Gabriele Toti -, ma adesso torniamo a rimboccarci le maniche per difendere il nostro splendido paesaggio continuamente deturpato dall’abbandono dei rifiuti. Le associazioni hanno dimostrato un grande entusiasmo nell’organizzare insieme al Comune questa iniziativa e speriamo che anche la cittadinanza risponda con grande partecipazione. In questo modo lanciamo un segnale di civiltà che fa da monito a chi non conosce il rispetto per il bene comune”.

Il ritrovo è fissato alle 8 per iscrizione obbligatoria nello spazio della Sagra della pizza, Ente Carnevale a Orentano. L’inizio della raccolta è previsto per le 8,30 e andrà avanti per circa 2 ore. Il consiglio è di vestirsi comodi con scarpe adatte e portare da casa un paio di guanti da giardinaggio. Il Comune provvederà alla dotazione di sacchetti e si farà carico insieme a Geofor della rimozione dei rifiuti raccolti durante la mattinata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.