Quantcast

L’Azienda Speciale Farmacie dona un letto alla Rsa Del Campana Guazzesi

"Rispettiamo la nostra missione aziendale"

Un letto elettrificato da una piazza e mezzo con la possibilità di aiutare l’anziano nella salita e discesa dal letto, in grado di supportare fino a 300 chili. È questo il regalo che l’Azienda Speciale Farmacie ha voluto fare alla Rsa Del Campana-Guazzesi di San Miniato, che può così dotarsi di uno strumento in grado di accogliere soggetti con caratteristiche fisiche particolari, andando ad ampliare l’offerta.

“Con l’Azienda Speciale Farmacie – dichiara il direttore della Rsa, Francesco Fariello – stiamo portando avanti una collaborazione che è iniziata molti anni fa e che, nel corso del tempo, è andata consolidandosi. Tutti gli anni ci viene fatta una donazione dall’Asf, apparecchi e strumenti vari da utilizzare nella vita di tutti i giorni con tutti i nostri 58 ospiti. Purtroppo, nel 2020, a causa della pandemia, ciò non è stato possibile, così oggi abbiamo avuto in dono 2mila euro che valgono per due anni, permettendoci l’acquisto di questo letto”.

“L’Azienda Speciale Farmacie – dichiarano il presidente di Asf Andrea Gronchi e il direttore Luigi Giglioli – è da sempre legata per affinità e missione sociosanitaria all’importante lavoro che quotidianamente la Rsa Del Campana-Guazzesi offre ai propri ospiti. È infatti grazie al prezioso lavoro che questa istituzione sanminiatese offre ai propri ospiti che oggi ricopre un ruolo di assoluta rilevanza nel panorama delle residenze per anziani. È per questo motivo che Asf, già con la precedente presidenza Rossi e poi adesso con il nuovo cda, ha sempre sostenuto, e continuerà anche in futuro, a stare vicino a questa realtà che si occupa di personali fragili, bisognose di cure e di attenzioni e che merita tutto l’aiuto e il sostegno possibile. Cerchiamo di rispettare la nostra missione aziendale, nel rispetto di quanto previsto dallo statuto societario, per ciò che attiene alla salute e al benessere psicofisico, sostenendo realtà del territorio come gli anziani ed i bambini che meritano un maggiore attenzione, e portando avanti il messaggio centrale dell’azienda il cui obiettivo principale è sicuramente la farmacia ma anche il concetto del ‘prendersi cura di te’ e del benessere delle persone. In occasione dell’incontro tutto il cda di Asf ha voluto essere presente per fare i complimenti a tutti gli operatori che lavorano nella struttura, al direttore Fariello e al presidente Zanoboni, per come sono riusciti a guidare una realtà che, anche durante la pandemia, è riuscita a mettere in sicurezza tutti i suoi ospiti”.

“Sono molto felice – il commento del sindaco di San Miniato Simone Giglioli – di vedere quanto i rapporti di ottima collaborazione tra l’Azienda Speciale Farmacie e la Rsa Del Campana-Guazzesi proseguano nel corso degli anni, diventando sempre più stretti. Sono due realtà fondamentali per il nostro territorio, punti di riferimento per la cittadinanza perché si prendono cura delle persone e dei più fragili. Ringrazio i due cda per come hanno gestito la pandemia, ciascuno per le proprie competenze, e per il proficuo rapporto che hanno con l’amministrazione comunale che, sono convinto, porterà ad altri importanti progetti futuri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.