Quantcast

Associazione conciatori, eletto il nuovo presidente: è Federico Caporale

L'arrivo dopo il terremoto dell'inchiesta Keu: “Lavoreremo alle sfide complesse di questo momento”. Operativo il nuovo cda

Federico Caporale è il nuovo presidente dell’Associazione Conciatori, eletto mercoledì 30 giugno all’unanimità dal rinnovato consiglio d’amministrazione dell’Associazione, in carica per il triennio 2021-2023. Dopo il coinvolgimento dei suoi vertici nell’inchiesta Keu, Assoconciatori ha rinnovato le cariche.

Federico Caporale, nato a Roma il primo novembre 1969, è presidente di Strata spa, società di consulenza professionale che opera in diverse aree, dal supporto giuridico-amministrativo all’organizzazione aziendale, dalla pianificazione alla gestione di servizi legati alla salvaguardia ambientale.

“Lavoreremo – dice il neopresidente Caporale – per gestire al meglio le sfide complesse che ci vedono impegnati nell’attuale momento storico e che coinvolgono, oltre all’Associazione Conciatori, numerosi attori sia di questo distretto conciario che dell’intero comparto. Intanto proseguiamo in quelle attività già in atto e che continuano ad essere strategiche per la vita dell’intero distretto di Santa Croce sull’Arno, dagli investimenti infrastrutturali ai nuovi progetti di ricerca. In questo contesto vogliamo valorizzare l’approccio delle nostre aziende in una direzione di concreta e trasparente responsabilità ambientale, convinti che nel distretto ci sono tutti i presupposti per agevolare lo sviluppo virtuoso dell’industria conciaria”.

Insieme al presidente Federico Caporale, compongono il consiglio d’amministrazione dell’Associazione Conciatori, in carica per il triennio 2021-23: Roberto Lupi (Bcn Concerie) vicepresidente Associazione Conciatori, Francesco Giannoni (Tuscania Industria Conciaria), Fabrizio Nuti (Nuti Ivo Group), Marco Nuti (Conceria MB3), Paolo Rosati (Conceria Fratelli Rosati), Luca Stefanelli (Mario Stefanelli & Figli), Matteo Vannucci (Conceria Nuova Impala).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.