Quantcast

Il sanminiatese Matteo Tagliaferri è segretario nazionale di Round Table Italia

Entra nel comitato nazionale anche Leonardo Barletta e nel 2023 San Miniato e Fucecchio ospiteranno l’assemblea generale del club

Doppio colpo per la Round Table 76 San Miniato Fucecchio, che mettono a segno due ingressi tra i vertici nazionali del club. Faranno parte del comitato nazionale della Round Table Italia i sanminiatesi Matteo Tagliaferri come segretario nazionale e Leonardo Barletta, come gestore materiali, cioè responsabile del merchandising nazionale. Inoltre, San Miniato e Fucecchio ospiteranno l’assemblea generale della Round Table del 2023.

Si è svolta nei giorni scorsi a Faenza la 57esima assemblea nazionale (Annual general meeting) della Round Table Italia. L’appuntamento, oltre a far eleggere i nuovi vertici nazionali, è stato utile per scegliere la sede dell’assemblea generale del 2023: la Round Table 76 San Miniato Fucecchio, che si era candidata ad ospitare e organizzare l’evento è stata votata all’umanità dei delegati durante l’assemblea.

Durante la cena di gala davanti ad oltre duecento partecipanti è stata anche l’occasione per la cerimonia d’ingesso del nuovo socio Lorenzo Beoni nella Round Table 76.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.