Quantcast

Il vescovo in visita ai Campi solari estivi Sant’Anna di Orentano foto

Il vescovo è stato accolto da più di 120 bambini e dai nonni della Rsa Madonna del Rosario

Grande festa ieri (9 luglio) ad Orentano per l’arrivo del vescovo Andrea Migliavacca. Il vescovo è arrivato alle 15 accolto da più di 120 bambini che frequentano i campi solari estivi S. Anna e dai nonni della Rsa Madonna del Rosario sempre di Orentano, entrambe realtà gestite dalla Fondazione Madonna del soccorso onlus.

Il vescovo ed il parroco don Sergio Occhipinti, don Federico Cifelli ed il diacono Roberto Agrumi sono stati accolti da tutti – a dovute distanze – nel Cortile della Rsa, con un grande applauso e con il canto mariano Il 13 maggio intonato dai bravissimi bambini accompagnati dagli educatori e dalle Suore Figlie di Nazareth che tengono la Scuola e dall’insegnante di canto Giulia Scalsini, accompagnata dalla musica eseguita del bravissimo Carlo Fermalvento.

Il Vescovo ha salutato per primi tutti i nonni ospiti della Rsa Madonna del Rosario, le Suore Figlie di S. Anna ed il personale addetto ed a seguire si è intrattenuto con i bambini seduti nel verdissimo prato esterno della casa di riposo. Dopo il saluto il vescovo si è ha avviato un dialogo diretto con i bambini chiedendo loro come si trovavano ai campi estivi, le attività che gli piacevano di più e così via fino alla prova di un grande ‘grido’ finale fatto per far sentire la loro voce. Erano presenti anche le famiglie dei bambini e persone della parrocchia di S. Lorenzo Martire di Orentano.

Questo primo momento è terminato con la preghiera delle famiglie alla Vergine ed Immacolata Maria cui è stata affidata la Scuola e tutti i bambini ed un altro bellissimo canto. A seguire i bambini hanno portato mons. Vescovo nel Parco ‘Cresciamo insieme’ e l’hanno invitato, come sempre fanno loro, a montare ed andare sul cavallo Sandy. Il Vescovo ha subito accettato l’invito dei bambini e – per la gioia di grandi e piccoli – è salito sul cavallo ed ha fatto un giro accompagnato dal bravissimo istruttore Giovanni Mallia che svolge attività di volontariato anche per la Scuola S. Anna.

Al termine, vescovo e bambini hanno terminato la visita al parco guardando asini, zebra, caprette e tartarughe e si sono diretti a piedi alla Scuola paritaria d’infanzia S. Anna dove il vescovo ha salutato anche i bambini del nido e la giornata di grande festa si è conclusa con una bella preghiera di tutti alla Madonna, un canto finale dei bambini ed il tradizionale ‘lancio dei palloncini’. —

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.