Quantcast

Calci e pugni agli operai di Prato, domani la cena di solidarietà con i lavoratori Piaggio al Botteghino

In presidio davanti alla Texprint: “Testimonianze di condizioni di sfruttamento intollerabili”

Serata di solidarietà sindacale al circolo Arci “Il Botteghino” di La Rotta, Pontedera, dove venerdì 17 luglio, il Comitato operai Piaggio, organizza un incontro con i colleghi della Texprint di Prato, stamperia tessile in cui i lavoratori si sono riuniti in presidio di fronte all’azienda per chiedere il rispetto del contratto nazionale.

Un caso divenuto nazionale dopo le immagini, rilanciate sui social circa un mese fa, dell’aggressione al presidio degli scioperanti da parte di alcuni colleghi a colpi di mattoni, calci e pugni. “Dal 18 gennaio sono in sciopero – scrivono i piaggisti – Dall’11 febbraio sono in presidio permanente, notte e giorno, davanti ai cancelli della fabbrica. Dalle loro voci ascolteremo la denuncia di condizioni intollerabili di sfruttamento: turni di dodici ore al giorno per sette giorni la settimana, paghe misere, negazione di tutti i più elementari diritti”.

Un incontro a cui seguirà una cena di solidarietà con prenotazione e contributo volontario. Il ricavato, tolte le spese, andrà a sostenere la lotta di questi lavoratori. A chiudere la serata i “TerraccutizZ” compagnia con musica popolare, pizzica e tammurriate. Prenotazioni ai numeri 3492804297 e 3389401859.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.