Quantcast

Emergenza sangue, l’appello dell’Aoup: “Venite in tanti a donare prima delle ferie”

Domani (25 luglio) apertura straordinaria del centro trasfusionale a Cisanello

Ci sarà un’apertura straordinaria domani (25 luglio) del centro trasfusionale a Cisanello per consentire al maggior numero possibile di persone di andare a donare il sangue e gli altri emocomponenti per i pazienti ricoverati. La Toscana è in emergenza e donare è un atto di profondo senso civico.

“Venite a donare in tanti” è l’appello accorato che rivolge l’azienda ospedaliero universitaria pisana. L’iniziativa è stata concordata dall’Unità operativa di Medicina trasfusionale e biologia dei trapianti insieme alla Direzione aziendale e alle associazioni dei donatori, confidando in un’ampia adesione e ringraziando fin da ora tutti coloro che programmeranno la donazione prima di partire per le ferie, periodo fisiologico di carenza di sangue a cui fa spesso da contraltare, invece, un aumento del fabbisogno in ospedale legato proprio all’incremento della traumatologia correlata alle vacanze.

Per donare è necessario prenotare tramite la propria associazione oppure, per i non iscritti, telefonando al n 050-993741.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.