Quantcast

Nuova annata per il Rotary Castelfranco: inaugurata la presidenza Bartali

Tanti ospiti e soci per ascoltare la relazione tra ingegneria e sport

Rinnovato e ritrovato entusiasmo per il Rotary Castelfranco di Sotto Valdarno Inferiore, che nei giorni scorsi ha iniziato la nuova annata rotariana 2021-2022, inaugurando la presidenza di Claudio Bartali, con una prima conviviale al Bagno Piave di Viareggio.

Alla partecipazione dei soci del Club, si sono uniti molti ospiti, tra cui il presidente del Rotary club Empoli, Giuseppe Pisacreta, il quale ha portato il sentito saluto di tutto il suo Club e i soci del Rotary Marino Marini di Montecatini Terme.

Relatore della serata, Alessandro Mariotti, docente di aereodinamica sperimentale per il corso di laurea magistrale in ingegneria aerospaziale e ricercatore nel campo dello studio dei flussi complessi, con prove sperimentali in galleria del vento e studi di fluidodinamica computazionale alla facoltà di ingegneria dell’università di Pisa.

Il professore ha tenuto una relazione sulle tecniche che hanno consentito la realizzazione di barche a vela in grado di raggiungere la velocità di 100 chilometri orari e che il grande pubblico ha potuto osservare nelle ultime competizioni di Coppa America. Una relazione che ha appassionato il pubblico presente: d’altronde la cultura, in ogni settore e in ogni sua forma, è sempre stata motore di infinita ricchezza per il Rotary.

Nel corso della serata, Claudio Bartali ha accolto l’ingresso del nuovo socio Stefano Lazzeri imprenditore nel settore dell’installazione di impianti elettromeccanici che andrà ad impreziosire l’effettivo del Club, in continua crescita ed espansione. Il grande successo del primo incontro dell’annata rotariana e la massiva partecipazione dei soci e degli ospiti, pur nel pieno rispetto delle norme sanitarie per la prevenzione del Covid- 19, ha testimoniato la realizzazione del primo scopo del Rotary: promuovere e sviluppare relazioni amichevoli fra i propri soci per renderli meglio atti a servire l’interesse generale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.