Quantcast

Si scaldano i motori della solidarietà: domani l’appuntamento a La Perla per le iniziative in programma foto

Sarà presentato “Il Brolo di Marta”, libro di Beatrice Tognarelli

Tante strade per un unico punto di arrivo, quello della solidarietà: torna il consueto appuntamento con la Giornata della solidarietà al Circolo La Perla di Montecalvoli, a Santa Maria a Monte. L’evento è in programma per il 12 settembre, ma il primo appuntamento è fissato per domani sera (venerdì 30 luglio) nello spazio esterno del circolo alle 21,30, quando saranno presentate tutte le iniziative in preparazione all’evento.

Tra i relatori della serata, Simone Pistolesi, presidente della Polisportiva La Perla, la vicesindaco di Santa Maria a Monte, Manuela Del Grande, il presidente del consiglio comunale di Cascina Mirko Guainai, la presidente della Pro Loco di Santa Maria a Monte Daria Panicucci e Beatrice Tognarelli, autrice del libro “Il Brolo di Marta. Alle porte del borgo sospeso”. Un ponte tra Santa Maria a Monte e Cascina fatto di iniziative il cui ricavato sarà devoluto all’associazione La Rosa Amara di Cascina: sarà presente, infatti, anche la presidente Elena Meucci. A moderare la serata sarà Giuseppe Zagaria de IlCuoioinDiretta.it.

In ballo c’è anche il quadrangolare con le forze dell’ordine e gli Over 40 de La Perla, con gli inviti che sono stati spediti, in attesa di raccogliere le partecipazioni dei diversi corpi. In preparazione alla Giornata della solidarietà (12 settembre) è già possibile acquistare i biglietti della lotteria al Circolo La Perla, alla lavanderia Self Bubbles e alla parrocchia San Jacopo di Montecalvoli, oltre che a Cascina nella sede de La Rosa Amara e a Tifo Pisa a Fornacette. I biglietti della lotteria saranno venduti anche domani sera. In programma anche un pranzo solidale, ma il pezzo forte della serata di domani sarà la presentazione del libro di Tognarelli che con il ricavato delle vendite donerà un contributo all’associazione che si occupa di disabili.

Il Brolo di Marta

Un libro che pian piano prende vita ed esce dalle pagine. Edito da La Grafica Pisana, è la storia della rinascita di un brolo, un orto immerso nelle campagne, che viene lasciato in consegna dalla nonna alla nipote: due donne le protagoniste, determinate e ciascuna con le sue peculiarità. Dalle pagine di Tognarelli scritte in pieno lockdown è nato un vero e proprio mercato locale fatto di gadget, ricette, spezie, oggettistica. Tutto il testo, infatti, ruota attorno alle radici, alle tradizioni, che si manifestano soprattutto a tavola e nelle ricette. Ricette antiche che, leggendo il libro, vien voglia di provare a riprodurre.

Domani (30 luglio) la presentazione con l’autrice con possibilità di acquistare il libro per sostenere La Rosa Amara, ma non solo: sarà esposta anche la bicicletta di Marta, protagonista del libro, e mezzo di trasporto con cui l’autrice ha consegnato le copie in tutta Santa Maria a Monte e oltre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.