Quantcast

Montopoli, l’arco di Castruccio si impegna nel progetto di ricostruzione della Torre di rocca

La decisione durante l'ultimo consiglio direttivo

L’associazione culturale Arco di Castruccio, impegnata ormai da anni nella tutela delle tradizioni, dei beni architettonici, della cultura locale di Montopoli Val D’Arno, le cui testimonianze storiche ne fanno città d’arte, ricca di tracce delle vicende che vanno dall’epoca antica fino a quella medievale, moderna e contemporanea, si fa ancora portavoce delle aspettative, dei bisogni identitari degli abitanti, da tempo desiderosi di vedere ricostruita quella Torre di Rocca o di Barberia, distrutta il 13 Luglio del 1944, nel corso del secondo conflitto mondiale, dai tedeschi in ritirata.

“Si tratta di una rocca – si spiega – che, insieme alle altre presenti nella città, ma forse più di altre, ha rappresentato il cuore dell’antico castello di Montopoli, dunque un bene da recuperare non solo per le future generazioni, ma soprattutto come segno tangibile del ruolo significativo assunto da Montopoli nelle vicende medievali e oltre. L’Arco di Castruccio, nella riunione del Consiglio di lunedì 6 settembre, ha deliberato di impegnarsi nel progetto di ricostruzione della Rocca, coinvolgendo in primo luogo la Soprintendenza ai Beni culturali di Pisa, l’amministrazione comunale, il Comitato Montopoli nel cuore, ma anche tutti i cittadini che vorranno dimostrare l’amore per la loro città e la sua storia. A breve saranno comunicate le date degli incontri che l’associazione Arco di Castruccio promuoverà per dare il via, quanto prima, a questa nuova proposta di coinvolgimento di tutta la cittadinanza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.