Quantcast

Il ministro Andrea Orlando alla Festa dell’Unità di Putignano

Per la segreterianazionale del Partito Democratico sarà presente Francesco Boccia

Il programma di domani (24 settembre) della Festa provinciale dell’Unità, al circolo Arci di Putignano a Pisa, partirà alle 17.30 con l’Agorà Gestione dei servizi pubblici locali e utilities dove interverranno i coordinatori Mariangela Bucci, Marco Filippeschi, Anna Dainelli, Mirko Terreni e gli ospiti Sergio Di Maio, Giovanni Capecchi, Matteo Trapani, Renzo Macelloni, Giuseppe Sardu, Valter Tamburini, Tommaso Pardi, Francesco Oppedisano e Angelo Colombo.

Per la segreterianazionale del Partito Democratico sarà presente Francesco Boccia. Alle 19 invece si terrà il dibattito L’attualità della memoria con il presidente Anpi Toscana Bruno Possenti, Paolo Fontanelli, Angela Pisano, Calogero Aquila, Laura Geloni e Luca Lauricella.

Alle 21 si parlerà di Transizione digitale: le opportunità per il lavoro e il territorio, con il ministro del lavoro Andrea Orlando, il presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo, il presidente del Polo tecnologico di Navacchio Andrea Di Benedetto e il professor Fabio Beltram, direttore del Nest, moderati dal vicecaporedattore del Tirreno Cristiano Marcacci. A seguire il direttore del Tirreno Stefano Tamburini intervisterà il ministro Orlando.

Gli appuntamenti della Festa dell’Unità, organizzata dal Pd provinciale pisano, si terranno fino a domenica 26 settembre, dove è previsto anche uno spazio ristorazione e bar (all’ingresso della festa va esibito il Green Pass).

Il programma completo e prenotazione ristorante su www.pdpisa.it/festa2021/

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.