Quantcast

La Ghironda e Ciaf Maricò, riprendono le attività dei servizi educativi

"La qualità degli interventi educativi è un elemento inderogabile della nostra volontà politica"

Sono riprese le attività del centro bambini e genitori La Ghironda e da lunedì 4 ottobre riprenderanno quelle del Ciaf Maricò nelle sedi di Santa Croce sull’Arno e Staffoli.

Prosegue così l’investimento dell’amministrazione comunale sull’offerta di attività educative rivolte a tutti i bambini e le bambine attraverso le proposte dei servizi educativi.

“La qualità degli interventi educativi è un elemento inderogabile della nostra volontà politica”, spiega l’Amministrazione. “Investire in ambito educativo – prosegue – equivale a costruire possibilità di potenziamento, arricchimento e benessere, a partire dalla condivisione di spazi e momenti di gioco, di manipolazione, divertimento e collaborazione”.

Il Laboratorio Studio (integrazione del tempo scolastico) sarà attivato a partire dall’attivazione del tempo pieno nelle scuole del territorio. Sarà quindi possibile, per i bambini che frequentano le scuole primarie Copernico e Carducci, essere accompagnati dalle loro scuole al Ciaf Maricò, pranzare e fare i compiti scolastici con il sostegno del personale educativo. Dalle 16,30 alle 18,30 saranno proposte attività ludico-educative, laboratori, giochi.
L’iscrizione è obbligatoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.