Quantcast

Solidarietà a Mimmo Lucano, il presidio a Balconevisi

"Chiunque abbia voglia di approfondire il tema, è benvenuto"

Un presidio per esprimere solidarietà a Domenico detto Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace. L’appuntamento è per giovedì 14 ottobre alle 21 in piazza I maggio a Balconevisi di San Miniato.

Le cittadine e i cittadini sono invitati a partecipare. Nel tempo dello svolgimento del presidio verrà data lettura di alcuni brani del libro di Tiziana Barillà “Mimì Capatosta. Mimmo Lucano e il modello Riace” (edizioni Fandango) e le partecipanti e i partecipanti potranno confrontarsi su quanto accaduto alla cittadina di Riace e a Mimmo Lucano, alla luce della recente sentenza che ha condannato l’ex sindaco a 13 anni e due mesi di carcere.

“Riace – ricordano gli organizzatori -, un piccolissimo comune in provincia di Reggio Calabria, è noto per essere stato la patria di un nuovo modello di accoglienza dei migranti in cui al centro non c’erano conti e numeri, ma persone, donne e uomini che avevano bisogno, prima di tutto, di umanità. Oggi quel modello è stato smantellato e la dimensione della condanna a Mimmo Lucano dimostra che è il momento di prendere posizione e schierarsi dalla parte della solidarietà e non ignorare che abbiamo un grosso problema politico.

La propaganda razzista degli ultimi vent’anni non dovrà avere il coronamento dei suoi sogni nella carcerazione di chi si è impegnato per salvare vite umane. Chiunque senta la necessità di esprimere democraticamente e pacificamente la vicinanza a Mimmo Lucano in questi giorni difficilissimi, chiunque abbia voglia di approfondire il tema, è benvenuto.

Saranno benvenuti anche i rappresentanti delle istituzioni, del mondo del volontariato e delle realtà associative della zona. Sentire che il mondo della socialità e della condivisione ha voglia di partecipare a questo presidio sarà uno stimolo importante per dare davvero un senso a un territorio che spesso si sgretola per piccole questioni e che invece dovrebbe riuscire a rinsaldarsi sui grandi temi importanti per il mondo e per la società”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.