Quantcast

Chiusi in scatole e abbandonati 12 cuccioli di cane foto

Gli agenti della polizia municipale di Fucecchio hanno avvisato gli operatori del canile di Lajatico

Le scatole si muovevano appena, ma da lì dentro arrivavano dei lamenti. Per questo le scatole, ben chiuse e abbandonate nella campagna a San Pierino di Fucecchio, non sono passate inosservate.

Sono stati gli agenti della polizia municipale di Fucecchio ad avvisare gli operatori del canile di Lajatico, che hanno trovato e preso in custodia ben 12 cuccioli di cane, per fortuna ancora vivi e molto affamati.

Una vicenda, questa, che solo per un caso non è finita molto peggio: ad attendere quei cuccioli c’era la morte peggiore, di stenti e da soli. Invece, appena si riprenderanno, potranno essere adottati. Per chi si è preoccupato di sigillare i cuccioli nelle scatole, è necessario ricordare che l’abbandono degli animali è un reato per il quale si può finire in carcere e che, se non si desiderano cuccioli per casa, una soluzione è la castrazione dell’animale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.