Quantcast

Donna salvata dall’infarto a Pontedera, premiati i due agenti della polizia

Il vicesindaco Alessandro Puccinelli ha consegnato un encomio all'assistente Francesco Carzoli e all'agente scelto Stefano Trulio

Hanno salvato la vita ad una donna colpita da infarto e caduta in stato di incoscienza, lo scorso lunedì 18 ottobre in piazza del mercato. Per questo, il vicesindaco di Pontedera Alessandro Puccinelli ha consegnato un encomio ai due agenti della polizia, l’assistente Francesco Carzoli e l’agente scelto Stefano Trulio che riuscirono a rianimare la signora praticandole il massaggio cardiaco e restando in contatto con la centrale operativa del 118 per seguire le indicazioni fornite.

Fu importante anche l’aiuto fattivo di un cittadino, che collaborò con gli agenti per distendere la signora a terra e quello del marito, che insufflò aria prima dell’arrivo del personale sanitario e del trasporto della paziente in ospedale.

Un encomio è stato consegnato anche al comandante della polizia locale Daniele Campani, “Per ingraziare il corpo dell’impegno profuso tutti i giorni e fare sentire la vicinanza e la gratitudine della popolazione” ha detto Puccinelli. 

“Il nostro personale ha una presenza costante e operativa su tutto il territorio” ha sottolineato Campani, ringraziando per il riconoscimento di questa mattina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.