Quantcast

Palio di Buti, Zedde su Carilbom per Contrada San Niccolao foto

Una new entry nel circuito paliesco con tanti occhi puntati addosso in vista dell’inizio della nuova stagione

Colpo a sorpresa della Contrada San Niccolao al Palio di Buti che ha ufficializzato per la carriera che si disputerà domenica 23 gennaio l’ingaggio del cavallo “fucecchiese” Carilbom che sarà montato da Virginio Zedde. Un ritorno, quello del fantino, a cui il sodalizio bianco nero rinnova il rapporto di fiducia e di stima reciproca, ed una new entry nel circuito paliesco, quella del cavallo, sul quale saranno tanti gli occhi puntati addosso in vista dell’inizio della nuova stagione che partirà proprio da Buti.

Il cavallo di stanza a Fucecchio, allenato da Adrian Topalli, di proprietari fucecchiesi, è stato infatti il grande mattatore della stagione delle corse in provincia ormai conclusa. Impressionante il suo palmares con sei vittorie su sette corse disputate. Tra questa anche quella ottenuta ad inizio settembre nel palio di Fonni in Sardegna. Le altre le ha ottenute nelle piste di Fucecchio, Legnano ed Asti durante le riunioni per le prove di addestramento.

Per gli addetti ai lavori sarà quindi interessante valutare come questo sauro di cinque anni, quindi ancora molto giovane, reagirà in un contesto paliesco, in particolare per quanto concerne l’adattamento al canapo e relative batterie di selezione. Se la contrada bianco nera ha calato il suo asso, anche le altre sei contrade sono già pronte alla Contesa, con qualche accoppiata già ufficializzate ed altre ancora da perfezionare e rendere note.

Al momento il quadro delle accoppiate risulta il seguente: San Francesco pare orientata sul fantino Silvano Mulas che dovrebbe montare Vipera Bionda. Ascensione ha già ufficializzato la conferma dell’accoppiata vincente dell’ultimo palio del disputato ossia Simone Fenu ed Umatilla, San Michele si affida all’accoppiata Angelo Citti ed il mezzo sangue Vicky Fortuna vincitore ad agosto del palio dell’Assunta a Fermo.

Scelta pesante per San Rocco che punta su Adone da Clodia, recente vincitore del palio di Fucecchio, che sarà montato da Di Leo.
Scelta pesante anche per Pievania che si affida al fantino recente vincitore del palio di Fucecchio, Gavino Sanna, che monterà Violenta da Clodia. La Croce confida nell’accoppiata Alessandro Fiore e Ubert Spy.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.