Quantcast

San Miniato, la ciclopista dell’Arno arriverà al Cencione foto

La giunta ha approvato il progetto definitivo

Una pista ciclopedonale che leghi la ciclopista dell’Arno al centro storico di San Miniato passando per la valle del Cencione. Nonostante le difficoltà create dalla via d’acqua, la giunta di San Miniato ha approvato il progetto definitivo che contiene anche il tracciato e i rendering del parco urbano che dovrà salire dal rio Pinocchio fino agli ascensori.

Il progetto, in due lotti, costerà poco più di 400mila euro e sarà in gran parte sostenuto dalla Regione per i progetti legati all’estensione della ciclopista dell’Arno e alla mobilità sostenibile. Resta circa un 20% a carico del Comune.

Il progetto “ricalca” un percorso già in parte in uso, che in un tratto coincide anche con la via Francigena. La pista ciclopedonale inizierà dal rio Pinocchio, per restare in un tratto nell’area urbana di San Miniato Basso e poi salire verso il capoluogo attraverso tornanti che “alleggeriscano” l’ascesa.

Il primo lotto prevede proprio interventi specificamente idraulici finalizzati alla riorganizzazione dell’alveo del rio Pinocchio e alla mitigazione idraulica, il secondo gli interventi più specifici per la realizzazione del percorso.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.