Guazzini (CambiaMenti): “Inchiesta Keu e Blu mais, il Comune aggiorni sull’inquinamento”

San Miniato, presentata l'interpellanza in consiglio comunale

Conoscere le informazioni più aggiornate a disposizione del Comune sui fenomeni di inquinamento del suolo relativi alla vicenda Blu mais e alla vicenda Keu nel Comune di San Miniato. E’ questo l’intento dell’interpellanza presentata da Manola Guazzini, consigliera comunale di CambiaMenti al sindaco di San Miniato.

Con l’atto Guazzini chiede anche “se non si ritenga totalmente inadeguata la posizione di silenzio in attesa degli esiti della vicenda giudiziaria che le istituzioni della nostra zona hanno assunto anche sugli aspetti di specifica competenza della politica”.

Si auspica anche di “promuovere un’azione di adeguamento del piano antimafia all’emergere di queste nuove emergenze”. Nella interpellanza, Guazzini chiede anche “se non si ritenga indispensabile promuovere, d’intesa con gli altri Comuni del distretto, con la Regione Toscana, col ministero dello sviluppo economico un’iniziativa di livello nazionale, che veda il coinvolgimento delle forze sociali e della cultura scientifica, per ridefinire le condizioni di compatibilità ambientale del settore conciario e per assumere gli impegni necessari sul terreno del sostegno all’innovazione industriale e sul terreno sociale” e se “si intenda fare propria la mozione approvata all’unanimità dei presenti dal Consiglio Comunale di Pisa il 18 gennaio 2022 per chiedere un vero e capillare sistema di monitoraggio ambientale, potenziando Arpat sul fronte del personale, delle risorse e della logistica anche laddove anni fa la rete fu depotenziata, a cominciare dal Comprensorio del Cuoio”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.