Santa Croce, il carnevale d’autore si farà ma a settembre

Intanto la prossima settimana saranno allestite vetrine e piazza a tema

Il Carnevale d’autore a Santa Croce si farà ma a settembre. E’ questa la decisione che hanno preso gli organizzatori, come spiega il presidente Giorgio Bosco.

“Avremmo voluto, e ci sarebbe piaciuto, vivere l’adrenalina del 7 febbraio nel rivedere il Carnevale d’Autore. I gruppi avevano già i lavori in corso, e l’organizzazione era partita con la speranza di poter uscire nella piazza e per le strade. Proprio perché molto è stato pensato e fatto, abbiamo deciso di non rinunciare,  ma solo di rimandare. A settembre, quando abbiamo buone ragioni per pensare che sarà possibile sfilare e tornare ad aggregarci, Carnevale d’autore sarà. Nel frattempo, dalla prossima settimana, in collaborazione con il cantiere del Comune, la piazza sarà allestita per ricordarci che è Carnevale. Grazie ai negozianti che vorranno allestire vetrine per ricordarcelo, grazie ai Carnevalai perché non demordono e non rinunciano, grazie a chi ha già contribuito ed a chi lo farà nei prossimi mesi, perché il Carnevale d’Autore è una grande realtà da preservare, grazie al Comune di Santa Croce sull’Arno, sindaco, assessore alla cultura, giunta, per esserci sempre,  con la ferma intenzione di preservare le realtà locali che, a buon diritto, sono parte della storia di questa incredibile, laboriosa, creativa comunità”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.