Fucecchio e il Palio piangono il dottore dei cavalli foto

Centinaio era a capo della commissione veterinaria

Era il dottore dei cavalli, anche di quelli di Fucecchio. Per questo oggi 5 marzo, anche Fucecchio e il suo Palio piangono la morte di Alessandro Centinaio, medico veterinario a capo della commissione veterinaria del Palio di Legnano e Fucecchio. E’ morto oggi 5 marzo a soli 66 anni, sconfitto da una lunga e inesorabile malattia contro la quale stava lottando.

Chi ha avuto l’onore di conoscerlo non potrà mai dimenticare la sua innata ironia e la sua battuta anche autoironica mai perse neppure negli ultimi mesi di malattia.

Impegnato da sempre sul fronte della sicurezza e del primo soccorso in pista e sul campo di gara, aveva persino “inventato” una clinica mobile che lo ha reso punto di riferimento importante nel mondo degli sport equestri.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.