Conto alla rovescia per la Festa di primavera dei Festaioli di Roffia

Un'occasione per dire ancora una volta, e tutti insieme, 'no alla guerra'

Il 24 aprile dalle 10 alle 19 si svolgerà la prima Festa di Primavera e Giornata della pace e Liberazione con il patrocinio del Comune di San Miniato.

 

L’iniziativa è organizzata all’aperto dall’associazione i Festaioli di Roffia e saranno presenti giochi per Bambini a cura della Vab di San Miniato ed alcuni banchini di Associazioni di volontariato del territorio. Inoltre sarà organizzato un pranzo sociale con prenotazione obbligatoria (per info e prenotazioni Emiliana 3351216739). “Con l’iniziativa, oltre ad essere nata con la volontà di riunire grandi e piccini in una festa di socializzazione – commenta il gruppo dei ‘Festaioli’ – abbiamo voluto continuare il nostro messaggio e il nostro impegno nel dire ‘no alla guerra’. Sabato scorso tutti i bambini della parrocchia di Roffia e Isola insieme ai catechisti ed ad alcuni consiglieri dell’associazione hanno partecipato alla manifestazione Cuciamo la pace a Cerreto Guidi indossando la maglietta Stop bombe sui civili donata dall’Associazione nazionale vittime civile e militari”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.