Quantcast

Egol’Art e il “Cieco di Gambassi” all’Orcio Oro di San Miniato foto

13 maggio 2022, una giornata per l'arte

Dalle ore 18 del 13 maggio, si terrà all’Orcio d’Oro (via Augusto Conti a San Miniato) una giornata dedicata all’arte. L’esposizione partirà dalla vernice della mostra del maestro Lorenzo Terreni e del suo gruppo di artisti di Egol’Art, nella campagna vicino a Molino d’Egola. Della comitiva fanno parte infatti Simona Antonelli, Elisabetta Donati, Silvana Fedi, Luca Marconcini, Emanuele Marino, Elena Ptzalis, Saura Simoni, Bruno Tamburini, Lorenzo Trinchetti, Valentina Volpi, Gerardina Zaccagnino, ognuno pittore secondo le proprie caratteristiche espressive, quasi sempre vicine ad un realismo tutt’altro che piatto, anzi molto magico, che permette quantomeno di trasformare, una realtà non sempre troppo digeribile.

A Egol’Art, le persone impegnate nel laboratorio per adulti, apprendono le tecniche della pittura, ma soprattutto attraversano un’esperienza comunitaria dedicata alle attività espressive, la quale offre loro un accrescimento assolutamente unico che, come affermano alcuni membri del gruppo: “rappresenta una vera e propria terapia per risolvere dei problemi personali, ma anche per accettare i problemi di un mondo, che ci appare sempre più sconvolto”.

Alle 21 e 15 la giornata continuerà, nello stesso spazio dell’Orcio, con la prima dello spettacolo di Andrea Giuntini, “Giovanni Gambassi cieco fece”, con Andrea e Benedetta Giuntini, Marzio Matteoli al liuto. È la messa in scena della straordinaria vita di Giovanni Gonnelli, detto il Cieco di Gambassi (1603-1656), scultore divenuto cieco in giovane età ma ricercato, grazie al suo talento, dalle corti più prestigiose d’Italia. Un personaggio meritevole di essere riscoperto per la sua vicenda artistica e umana, capace di ribellarsi al destino per lasciare il segno della propria vocazione.

Per assistere allo spettacolo è consigliata la prenotazione al 333 5925005

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.