Quantcast

Casaconcia, ok la presentazione del libro “Il Mondo Nuovo” foto

 Il libro di Mariangela Pira è stato presentato nella sede del Consorzio Vera Pelle

A Ponte a Egola, il Consorzio Vera Pelle Italiana Conciata al Vegetale, all’interno di casaconcia,  ha organizzato per venerdì 20 Maggio la presentazione del libro “Il Mondo Nuovo” scritto da Mariangela Pira. Il libro presentato al pubblico prova a spiegare com’è cambiato e come cambierà il mondo dopo la crisi legata alla pandemia del Covid, ma soprattutto analizza nel dettaglio, sempre con linguaggio chiaro e coinvolgente, la situazione attuale dell’economia italiana e come i soldi in arrivo dall’Europa grazie al Recovery Fund possono far ripartire il Paese.

Il rischio, sempre dietro l’angolo, però, è stato spiegato, è di disperdere queste cifre in progetti privi d’urgenza e vera utilità. Gli aiuti dovranno essere utilizzati per ricostruire con una visione d’insieme e a lungo termine e non per rattoppare semplicemente delle falle pregresse. Mariangela Pira durante la presentazione ha toccato anche molti altri temi, come la condizione lavorativa di giovani e donne, due delle categorie maggiormente penalizzate in Italia, l’esempio del “capitalismo umanistico” di Brunello Cucinelli come seme per un nuovo mondo e la generazione Z del futuro tra nuove abitudini di consumo, big data e criptovalute. Infine si è parlato anche di sostenibilità ambientale, elemento fondamentale per il futuro del pianeta, ma che spesso purtroppo si trasforma soltanto in semplice “greenwashing”, ovvero strategie di marketing perseguite da alcune aziende che presentano come ecosostenibili le proprie attività, cercando di occultarne l’impatto ambientale negativo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.