San Miniato, modifiche alla viabilità dal 17 al 19 giugno per il festival “La Luna è Azzurra”

Istituiti divieti di transito e sosta anche con rimozione coatta e sensi unici di marcia

Nel centro storico di San Miniato, dal 17 al 19 giugno, si svolgerà il 39esimo Festival internazionale del teatro di figurine La Luna è Azzurra, di conseguenza saranno previste modifiche alla viabilità, in modo da consentire l’installazione delle strutture, necessarie allo svolgimento delle rappresentazioni e la corretta esecuzione degli spettacoli.

 In particolare, saranno istituiti: un divieto di transito e sosta per via A. Conti da piazza del Fondo a piazza Mazzini dalle 18 fino a mezzanotte e mezza, il 18 e 19 giugno, seguito da un divieto di sosta con rimozione coatta su tutta piazza Popolo dalle 17 a mezzanotte e mezza il 17, 18 e 19 giugno per l’allestimento degli spettacoli. Inoltre, in corso Garibaldi, da piazza del Fondo fino all’intersezione con viale XXIV Maggio, il divieto di sosta sarà valido per tutti ad eccezione che per i mezzi di organizzazione ed aiuto di servizio e per i mezzi della Misericordia e varrà dalle 15 fino a mezzanotte e mezza dal 17 al 19 giugno. In piazza Alighieri poi, il divieto di sosta con rimozione coatta (0-24), sarà applicato nell’area centrale sul lato del capolinea del bus-navetta. Sul viale XXVI Maggio, invece, dalle 14 del 17 giugno alle 14 del 20 giugno sarà installato un divieto di sosta eccetto per Hotel Miravalle. In piazza Duomo, invece, sarà stabilito un divieto di transito assoluto (anche per Hotel Miravalle, Curia e residenti) per gli spettacoli dalle 18 fino a mezzanotte e mezza, dal 17 al 19 giugno.

Dalle 18,30 fino a mezzanotte e mezza di sabato 18 e domenica 19 giugno verrà quindi istituita una zona pedonale in corso Garibaldi, via A. Conti, piazza del Popolo, via Ser Ridolfo, via IV Novembre, piazza della Repubblica e piazza del Duomo, mediante l’installazione di sette segnali di divieto di transito e relativa transennatura mobile. Nelle zone chiuse al traffico veicolare e più precisamente da via Vittime del Duomo a piazza Grifoni compresa via C. Battisti e corso Garibaldi, anche i residenti non potranno transitare con alcun tipo di veicolo. L’accesso ai garage sarà consentito fino alle 18 e dopo mezzanotte e mezza sarà consentito il libero transito solo ed esclusivamente ai mezzi di soccorso.

Inoltre, dalle 18,30 fino a mezzanotte e mezza, dal 17 al 19 giugno, verranno istituiti i sensi unici di marcia in via San Carlo, Borgonuovo, piazza Grifoni (con direzione di marcia Via Guicciardini – piazza Grifoni, opposta a quella attualmente in vigore), via Carducci e via Roma. Saranno anche installati due divieti di transito ai veicoli superiori a 2,5 tonnellate invia A. Moro all’intersezione con via Manzoni. Sarà poi consentito il transito dei soli residenti, da via Guicciardini a via C. Battisti, con inversione del senso unico di marcia in Costa SS. Cosimo e Damiano. Predisposto un senso unico anche in via Fornace Vecchia con direzione di marcia Via Gargozzi-Via Roma. Senso unico anche in via Sanminiatese (in direzione La Scala-San Miniato riservato solo ai pullman e C.p.t., ai residenti e autorizzati) e via Poggio in cui la direzione di marcia sarà inversa a quella in vigore attualmente. Ultimo senso unico istituito in via Fontevivo, rispetto alla direzione di marcia san Miniato – san Miniato Basso.

Dal 17 al 19 giugno dalle 20 a mezzanotte e mezza sarà istituito un servizio di bus navetta dai parcheggi di Fontevivo e cimitero di S. Lorenzo con arrivo al piazzale D. Alighieri. Gli orari potrano subire delle modifiche.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.