Sfalci e potature, come cambia il ritiro a Montopoli Valdarno

Novità anche per Crespina Lorenzana

Dal prossimo 30 maggio, la prenotazione per usufruire del servizio di ritiro di sfalci e potature nel territorio comunale di Montopoli Valdarno verrà presa in carico da Geofor. Novità anche per Crespina Lorenzana: il servizio di ritiro degli sfalci e potature verrà esteso a tutto il Comune, mentre, nella stessa data, inizierà la raccolta degli ingombranti anche nell’area di Lorenzana.

Per quanto riguarda sfalci e potature, si ricorda che è quello che deriva da piccole operazioni di giardinaggio domestico e non deve essere conferito assieme agli avanzi di cucina e mense (che vengono raccolti in modo diverso).

Sfalci e potature possono essere ritirati a domicilio su prenotazione tramite RCiclo (l’app gratuita di Geofor), adoperando il form on line sul sito www.geofor.it o chiamando il numero verde 800.95.90.95 da rete fissa o il numero 0587/26.18.80 da cellulare oppure i rifiuti verdi possono essere portati autonomamente e gratuitamente ai Centri di Raccolta nel proprio Comune.

Si possono conferire fino ad un massimo di 9 colli dal peso massimo di 10 chili ciascuno riposti in sacchi o fascine legate.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.